Lampadario in stile industriale con la WASP Delta 3MT

Stato di avanzamento: Terminato.

Da quando ho aperto Cosmo3d il mio studio attendeva un lampadario, che per forza di cose non poteva essere acquistato bell'e pronto... altrimenti che maker sarei?

Quale occasione poteva essere migliore del corso di stampa con la nuova WASP Delta 3MT? Nessuna, ed infatti così è andata: qui sotto il frutto di tanta macchina....  Tempo di stampa: circa 75 minuti! Fatemi sapere se vi piace!

 

Studio Lamp with WASP Delta 3MT

 Il nuovo lampadario acceso e spento

Per chi fosse interessato a sapere com'è fatto, in questo articolo verrranno illustrate tutte le componenti e come sono state assemblate. Intanto una precisazione: solo la campana principale è stata stampata con la WASP Delta 3MT, tutte le altre componenti sono state stampate con una WASP Delta 2040, con 2 diversi estrusori con nozzle da 0.4 e 0.7mm.

ATTENZIONE!!! Non ci assumiamo responsabilità nel caso che qualcuno si cimentasse nel replicare il progetto: la descrizione è incolpleta e chi si avvventura lo fa a suo rischio e pericolo.

 Ma cominciamo ad elencare i componenti necessari oltre alle parti stampate in 3D:

1 - Tubo in alluminio 12x11mm lunghezza 45cm (lunghezza variabile a sevonda delle esigenze)
2 - Un portalampade con foro filettato da 10mm
3 - Tubetto filettato per lampade diametro 10mm lunghezza 30mm con dado
4 - 1 vite con testa cilindrica M3x20 con dado autobloccante e 2 rondelle
5 - 1 anello portachiavi
6 - 1 gancio per lampadario
7 - 2 viti con testa cilindrica M4x30 con 2 autobloccanti
8 - 2 viti con testa esagonale M4x30 con 2 dadi normale e 2 dadi autobloccanti
9 - 3 viti con testa esagonale M8x30 con 3 rondelle e 3 dadi autobloccanti
10 - 3 pezzettini di tubo di alluminio 10x9 mm lunghezza 8 - 10mm
11 - 1 metro di filo elettrico

Lampadario 3d - Parti

 Ecco tutte le parti del lampadario

 Ora veniamo alle parti stampate in  parti stampate in 3D (scaricabili qui - 13.1 MB):

1 - 1 Campana principale stampata con WASP Delta 3MT in PLA naturale e nozzle dia. 3mm (stampato con spiralyze)
2 - 1 Supporto campana principale in ABS stampata con nozzle 0.7 mm (stampare con almeno 3 shell e 25% infill)
3 - 3 Manopole per fissaggio campana in ABS stampata con nozzle 0.7 mm
4 - 2 Manopole per fissaggio supporto stampata con nozzle 0.4 mm
5 - 1 coppa coprifili in ABS stampata con nozzle 0.7 mm (Stampare con almento 3 shell, 0 infill, no bottom)
6 - 1 blocco scorrimento in ABS stampata con nozzle 0.7 mm


Lampadario 3d - Dettaglio Parti

Dettaglio delle parti stampate in 3D

 Qui sotto l'albero principale assemblato, nell'ordine da sinistra a destra:

1 - Portalampade assemblato sul tubo filettato, bloccato con il controdado e a sua volta infilato all'estremità del tubo portante, bloccato con la vite passante
2 - Blocco di scorrimento: serve da finecorsa al supporto della campana principale, fissato con le sue 2 viti M4 inclinate a 120°, avvitate nei 2 dadi autobloccanti annegati all'interno del blocco stesso
3 - Supporto della campana principale, completo delle 2 manopoline m4 avvitate in 2 dadi autobloccanti annegati nel supporto stesso. Questo supporto può scorrere tra la cima ed il finecorsa per regolare l'altezza della campana rispetto alla lampada, e si blocca con le 2 manigliette M4 inclinate a 120°.
4 - Coppa coprifili
5 - Anello per la sospensione del lampadario con relativo gancio
6 - Particolare delle 3 maniglie M8 per il lfissaggio della campana principale: nei 3 bracci del supporto sono annegati i 3 autobloccanti M8; le 3 rondelle M8 e i 3 tubetti servono a fare in modo che le viti non premano sulla struttura della campana principale.

Lampadario 3d - Albero Montato

 L'albero portante montato

 

Lampadario 3d - Albero Montato

Et voilas: eccolo installato al suo posto
 

E come gran finale, nell'immagine a sinistra il lampadario installato in studio, con in sfondo una bellissima foto su tela di Piazza S. Carlo a Torino (Dono di Graphic Revolution al secolo Giulio Siletti), il busto di Nefertiti ed un bel dragone bianco alato e rampante....

 

Per parafrasare la canzone di un famoso autore americano nero e non vedente: "Isn't it lovely?"

 

Finalmente ho estirpato la lampadina appesa ai fili e non dovrò più subire gli sguardi crtitici di tutte le signore e signorine che mettono piede in studio...  cool

 

Trovi questo progetto anche su Thingiverse: http://www.thingiverse.com/thing:2131787

Torna ai progetti 

2014-18 © Enrico Perrucci - P.I.: 11240480019 - C.F.: PRRNRC61C10L219I

Web Design Giulio Siletti Graphic Revolution

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy