Flydrive1 - Console per la guida di droni

Stato di avanzamento: Terminato.

Cenni storici ;-)

Tra gli hobby che ho avuto c'è l'aereomodellismo, che però ho coltivato solo da ragazzino: a quei tempi un telecomando era un oggetto di lusso che costava circa 2 stipendi di un impiegato, e quindi praticavo una disciplina che ormai è scomparsa: il volo vincolato circolare. In pratica gli aereomodelli avevano solo il comando del timone di profondità e i flaps delle ali, e volavano attaccati a 2 cavi di acciaio, con cui si poteva controllare solo l'altezza, e lo spazio di volo era una semisfera di circa 18-20 metri di raggio. Ora tutto ciò non ha più senso dato l'abbattimento dei costi dell'elettronica.

Ho anche coltivato un po' la fotografia, e per un periodo ho anche fatto il fotografo ai concerti, ma erano i tempi della pellicola.

 

 

FlyDrive OnAir03

Il FlyDrive1 in azione

Mettendo insieme queste cose, da tempo meditavo di acquistare un quadricottero, o drone che vogliate chiamarlo, e dopo qualche esperimento con un giocattolo, ho recentemente acquistato un DJI Mini 2, con cui penso che mi divertirò molto, appena questo periodo di limitazione agli spostamenti mi permetterà di usarlo.

Le criticità

Molto presto però mi sono imbattuto in un problemino: i telecomandi tipicamente hanno un supporto per i telefoni cellulari, e quindi si parla di un display da circa 6 pollici quando va bene... un po' pochino, specialmente se uno è come me ed ha già un po' di primavere sulle spalle, di cui quasi 40 passati davanti ai monitor dei computer, che nel tempo hanno avuto i loro effetti sulla mia vista.

La scelta era quindi di mettere gli occhiali per vedere il cellulare o di non metterli e vedere il drone.

In commercio si trovano diversi sostegni che consentono di utilizzare un tablet al posto del telefono, con la possibilità di avere quindi anche un 11 oi 12 pollici. dimensione più 'potabile'. rimane però che il telecomando con il tablet raggiunge un certo peso e ingombro, e tenere in mano  il tutto per un tempo lungo non è agevole: nel mio caso si parla anche di di 90 minuti di possibilità di volo... A questo punto non restava che costruire qualcosa di trasportabile (anche in moto) per risolvere il problema, e già che c'ero ho aggiunto anche un paraluce, visto che gli LCD al sole non danno proprio il meglio di se: ed è così che è nato il mio FlyDrive1.

Caratteristiche

Ed eccolo qui, si indossa e non è necessario sorreggere nulla con le mani, anzi, fornisce un comodo appoggio, a tutto vantaggio della precisione dei comandi di pilotaggio.

.

- Supporto pieghevole con giunto speciale che consente di aggiustare lunghezze e angolo con 1 sola manopola

 

- Supporto rigido a vita con cintura dotata di fibbia ad aggancio rapido

 

- Cinghia per il collo tipo quella che si usa per reggere i sassofoni

 

- Supporti universali regolabili per telecomando

 

- Speciale distanziatore per tenere aperto il supporto telefoni del telecomando DJI Mini2

 

- Supporto per tablet fino a 12'' con paraluce smontabile

 

- Portabilità: Il tutto smontato trova posto in una borsa da ufficio, compresa la borsa che contiene il drone, il tablet, cappellino per il sole e piattaforma di decollo pieghevole (che in foto non c'è).

 

- Motabilità: a sua volta il tutto trova posto in una valigia da moto da 35 litri..

 

FlyDrive Assembled

Qui sopra tutto il kit, sotto vista frontale

FlyDrive Assembled2

FlyDrive OnAir01

FlyDrive1 - In action!

 

Considerazioni finali

L'ho usato solo 3 volte per colpa del Covid-19, ma sono abbastanza soddisfatto del risultato: il supporto è stabile e non impegna le mani per sostenerlo, il paraluce copre bene, si monta e si smonta in meno di 5 minuti. Non male.

Se qualcuno è interessato, può scrivermi sul sito.

 

FlyDrive Disassembled

 FlyDrive 1 - smontato e ripiegato

Torna ai progetti 

2014-20  © Cosmo3d ® di Enrico Perrucci PI: 11240480019 - CF: PRRNRC61C10L219I

Web Design Giulio Siletti Graphic Revolution

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy